Che cosa è Gracinia cambogia

La Garcinia Cambogia è una pianta che nasce nelle regioni subtropicali dell’Indonesia, in particolare nella regione della Garcinia.
Le proprietà dimagranti della garcinia cambogia sono state rese note dal Dottor Oz., noto personaggio televisivo degli Stati Uniti, il quale l’ha definita come “Un’importante passo avanti nella perdita di peso naturale”. La garcinia cambogia è conosciuta anche con il nome di garcinia “Gummi-gutta”. Il frutto dal quale si estrae il componente con proprietà bruciagrassi, è a forma di una piccola zucca.

La buccia del frutto, contiene HCA (acido idrossicitrico) al quale sono attribuite le proprietà bruciagrassi.
Infatti la garcinia cambogia è considerata un ottimo bruciagrassi ed un ottimo spezzafame.
L’acido idrossicitrico, da non confondere con il più comune acido citrico (molto comune in natura), è molto raro.
Esso riesce a bloccare la sintesi di un particolare substrato energetico utilizzato dall’organismo per la sintesi di colesterolo ed altri lipidi.

Cenni botanici

La Garcinia cambogia è anche conosciuta con i nomi di Garcinia gummi-gutta, brindleberry, Malabar tamarindo e Kudam puli.
La pianta della Garcinia cambogia è considerato un albero di medie dimensioni con un tronco legnoso, che cresce da solo negli habitat tropicali, posti come l’Indonesia,Vietnam, Cambogia, Filippine e regioni meridionali dell’India.
Il frutto dal quale si estrae la buccia, assomiglia ad una piccola zucca di colore tra il verde e il giallo chiaro.
gracinia cambogia

Garcinia Cambogia perdere peso, con il suo estratto

Quando si parla di sovrappeso viene spontaneo associare il problema ad un eccessivo consumo di grassi, ma in realtà il peggior nemico della forma fisica sono gli zuccheri. 
Un buon rimedio agli zuccheri è proprio l’integratore di Garcinia Cambogia.

Gracinia Cambogia i suoi benefici

  1. Garcinia Cambogia riduce i livelli ematici di cortisolo infiammatorio e aumenta la secrezione di serotonina, l’ormone del buon umore utile contro la depressione, con un benefico effetto generale sull’organismo.

  2. Garcinia Cambogia abbassa i livelli di colesterolo cattivo LDL e aumenta di quelli di colesterolo HDL, proteggendo la salute del cuore, contrastando i picchi pressori e aiutando a mantenere pulite le arterie.

  3. Garcinia Cambogia normalizza i livelli di glucosio, riducendo il rischio di ammalarsi di diabete di tipo II (quello dovuto alla cattiva alimentazione)

  4. Garcinia Cambogia migliora le funzioni urinarie e, secondo alcuni studi, ha un benefico effetto in particolare sul sistema genitale femminile, perché sembra avere un effetto tonificante sulle pareti uterine. Inoltre aiuta tutto il sistema urinario ed è ottimo soprattutto per le donne perché rinforza le pareti dell’utero.

  5. Garcinia Cambogia contiene enzimi utili a livello gastrico ed è ricchissima di vitamina C, ottimo disinfettante delle mucose.

  6. Come già sottolineato, la garcinia cambogia ha un effetto dimagrante perché riduce l’appetito, tanto che nelle zone in cui cresce veniva aggiunta ai piatti per ottenere un effetto saziante.

  7. Esercita un benefico effetto sul fegato, promuovendo la produzione di bile e favorendo la mobilizzazione dei grassi e la loro espulsione a livello intestinale.

Garcinia Cambogia metodo di assunzione

L’ integratore alimentare Garcinia Cambogia in commercio si trova in capsule e compresse da 500 mg, e va assunto in dose media di due (o tre compresse o capsule) al giorno, con un bicchiere abbondante d’acqua in modo da aiutare l’assorbimento dell’acido idrossicitrico, un’ora prima dei pasti. Si  può trovare anche in gocce, da assumere sotto la lingua nella dose di 20 gocce un quarto d’ora prima dei pasti.

Piperina Italia ricorda che bisogna sempre chiedere al proprio medico cosa ne pensa, prima dell’assunzione.

Gracinia Cambogia integratore alimentare controindicazioni

In linea di massima non ci sono particolari controindicazioni all’assunzione della Garcinia Cambogia, salvo il fatto che, essendo ipoglicemizzante e antipertensivi, le persone che sono in terapia farmacologica contro il diabete o l’ipertensione devono consultarsi col medico prima di assumerla, per non rischiare scompensi da sovra dosaggio tra farmaci e integratore. Come tutti gli integratori fitoterapici, inoltre, la gracinia non va usata in gravidanza e nell’allattamento.

Graciania Cambogia effetti collaterali

La Garcinia Cambogia nel 90% dei casi non provoca particolari effetti collaterali, anche perché è creata da un frutto usato da secoli nella cucina asiatica.
Nei soggetti sensibili, tuttavia, potrebbero presentarsi, soprattutto all’inizio, senso di stanchezza, vertigini, nausea o disturbi intestinali, dovuti sicuramente alla mobilizzazione ed espulsione dei grassi immagazzinati,  i quali di norma dovrebbero passare da soli nel giro di pochi giorni.
Nel caso si dovessero presentarsi degli effetti collaterali con l’assunzione Gracinia Cambogia integratore alimentare è sempre bene sentire il proprio medico curante.

Gracinia Cambogia conlusioni

L’acido idrossicitrico combinato ai Sali minerali è abbastanza potente da consentire una perdita di peso e ridurre gli attacchi di fame, i principali responsabili del consumo di cibo spazzatura extra condito. Se anche gli studi scientifici hanno dimostrato l’efficacia di questo principio attivo, perché non buttarsi e provarlo?
Acquista Garcina Cambogia e lasciaci un commento a questa recensione

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn